Cinque punti per far crescere i piccoli business…

Direttamente dal mio Blog condivido sul mio Website alcuni punti essenziali per comprendere le modalità che fanno crescere i piccoli business che vogliono diventare grandi.

Mettiamo in evidenza cinque punti essenziali per far crescere il business nelle piccole imprese (anche le micro imprese dovrebbero considerare questi punti come un elemento da cui partire).

 

Social Media

Twitter, Facebook, YouTube e Pinterest hanno la possibilità di fare marketing con piccole somme di budget, a volte anche senza un reale budget di spesa si può realizzare della buona comunicazione. Ma attenzione nulla sará realizzato con la fretta o con qualche tricky che accellera follower e contatti. É necessaria la pazienza, la costanza ed il tempo da dedicare ai social media.

Direct Mail

Questo modo tradizionale di raggiungere l’utenza con la propria comunicazione pubblicitaria é ancora molto utilizzata. Ma adatto il volume impressionante di mail che i consumatori ricevono e la enorme quantità di spam che abbiamo tutti nelle nostre mail box, é fondamentale che i messaggio abbia la capacità di catturare la vista: con un colpo d’occhio dobbiamo avere il messaggio da indirizzare e che sia leggibile anche dalle preview delle mail. Personalmente mi affiderei infine ad uno dei software d’invio massivo di mail, che hanno anche la possibilità di inviarvi report di consuntivo.

Google AdWords

Pagare per consentire al vostro website di salire ai vertici delle ricerche di Google, può essere vantaggioso, dipende ovviamente dalla quantità di keywords che si intendono acquistare nella campagna Adwords. Ci sono modalità molto intuitive per monitorare e comprendere come guidare al meglio la campagna e ottenere il massimo per il website. fondamentale è tenere sotto controllo i costi e non farsi prendere al mano per ottenre risultati più rapidi. Anche in questo caso la pazienza e la costanza sono elementi vincenti. Infine un adeguato controllo del ROI ( ritorno di investimento) commisurato alle reali e personali aspettative dell’impresa.

Marketing creativo e digitale

Realizzare qualcosa che sia in grado di contraddistinguervi in modo non convenzionale, può essere estremamente importante. Realizzare qualcosa che nessuno ha ancora realizzato serve sempre, immaginate i primi che hanno sfruttato i piccoli adesivi con cui hanno invaso le vostre città, ogni lampione che aveva un piccolo insignificante adesivo… quanti di voi hanno notato quegli adesivi? sono convinto moltissimi. Pensate alla modalità con cui i ragazzi si promuovono per dare ripetizioni o per offrirsi come baby sitter o dog sittter… invadono i luoghi con mezzi banali e semplici ma di sicvura efficacia…Creatività non significa costoso!

Fare sempre un buon lavoro

Il punto ultimo ma dal quale partire inequivocabilmente per poter realizzare buone azioni di pormozione e marketing è quello di lavorare bene ogni giorno. Fare buoni prodotti e buoni servizi aiuta la creatività a manifestarsi in modo semoplice e diretto: da fiducia all’impresa e consapevolezza ai collaboratori.

Comments are closed.